Gazzettino di Salerno

Mercoledi, 23 Maggio 2018  08:22:42
A+ A A-
Dal 19 al 21 maggio il cacciatorpediniere Caio Duilio della Marina Militare è sostato nel porto di Salerno, al termine della sua partecipazione all'esercitazione Mare Aperto, svoltasi per dieci giorni nel Mediterraneo Centrale, insieme alle componenti delle altre forze nazionali e Nato, con lo scopo di favorire il processo di integrazione necessario per assicurare la difesa degli interessi nazionali.In uno scenario di crisi internazionale, nave Duilio, ha messo in pratica le capacità operative del proprio equipaggio, 196 militari tra uomini e donne, e dei numerosi apparati di comunicazione tradizionale e satellitare di ultima generazione.Durante l'addestramento, iniziato lo scorso 7 maggio…
Leggi tutto...
"Sono pervenute numerose  segnalazioni  da parte di cittadini,  diffuse con grande clamore anche dalla stampa locale,  di presenze  di ratti di notevoli dimensioni in città. L’arrivo della bella stagione e il conseguente aumento delle temperature, in uno con una evidente mancanza di attività di profilassi sanitaria,   ha provocato l’ incremento abnorme su tutto il territorio comunale di animali pericolosi e infestanti.   Non sfugge che tale situazione determina una vera e propria emergenza igienico sanitaria per il pericolo concreto della diffusione di gravi  malattie proprio  attraverso i ratti, insetti ed ogni altro agente potenzialmente portatore di patologie, con elevato rischio per …
Leggi tutto...
Il Gruppo della Guardia di Finanza di Salerno, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo, diretto e per equivalente, fino alla concorrenza di 850 mila euro, sulle disponibilità finanziarie e sugli immobili intestati e nella disponibilità di un ragioniere-commercialista, con studio ubicato a Salerno. Il soggetto è denunciato per i reati di “dichiarazione infedele”, “omessa dichiarazione” e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte”, previsti e puniti dagli artt. 4, 5 e 11 del Decreto legislativo n. 74 del 2000. Le attività investigative di polizia economico-finanziaria hanno verificato come il professionista avesse omesso…
Leggi tutto...
La storica palazzina ex Mcm torna al Comune di Salerno. Questa mattina il presidente Gianni Lettieri ha incontrato, a Palazzo di Città, il sindaco Vincenzo Napoli proprio per il passaggio dello stabile.  “Stiamo valutando – spiega il primo cittadino – l’ipotesi di ospitare un museo delle manifatture borboniche con un ricchissimo archivio storico custodito, attualmente, presso la Soprintendenza di Avellino e nel contempo immaginare anche altre ipotesi legate ad un criterio espositivo coerente con la struttura. Si tratta di un ulteriore luogo che mettiamo a disposizione dei cittadini. E’ utile testimoniare anche cosa sono state e cosa hanno rappresentato le Manifatture…
Leggi tutto...
Il Servizio Pubblica Istruzione del Comune di Salerno ha in corso gli adempimenti amministrativi relativi all’ organizzazione del Servizio Trasporto a mezzo scuolabus – per l’anno scolastico 2018/2019 in favore degli utenti rientranti nelle seguenti tipologie:  • Alunni NORMODOTATI residenti nelle frazioni alte, nei rioni collinari e nelle zone dell’ estrema periferia cittadina, frequentanti le Scuole dell’Infanzia e Primarie, domiciliati ad una distanza minima di 500 metri dal più vicino plesso scolastico.  • Alunni e studenti CON DIVERSE ABILITÀ residenti nel Comune di Salerno, frequentanti le Scuole dell’ Infanzia, Primarie e Secondarie di I grado.  Gli interessati potranno presentare le…
Leggi tutto...
Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e contrasto alla criminalità ed all’illegalità diffusa, nella giornata di ieri 16 maggio il Questore di Salerno ha emesso un provvedimento di divieto di accesso (cd. D.A.Spo urbano) all’area cittadina tra viale Giuseppe Verdi e viale Richard Wagner a carico di M.L., 56enne di origini napoletane residente a Salerno, in quanto sorpreso dagli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti ad esercitare in quell’area cittadina l’attività di parcheggiatore abusivo. Il suddetto già nel mese di dicembre del 2017 era stato colpito da analogo provvedimento inibitorio relativo all’accesso all’area dello stadio Arechi in Salerno.…
Leggi tutto...
ASD APS Partizan Salerno. C. F. 95152990651. Sede operativa: via Cristoforo Capone 47, Salerno 84135. R.V.G.N 160/2013. Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013.

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole