Gazzettino di Salerno

Martedi, 17 Ottobre 2017  12:37:29
A+ A A-
Nel corso di controlli mirati all’evasione tributaria e alla repressione del fenomeno dell’imbrattamento delle strade cittadine - perpetuato mediante l’affissione selvaggia di manifesti e locandine anche sulle pensiline di sosta dei bus utilizzate quali vere e proprie vetrine pubblicitarie – personale del Nucleo Antievasione Tributaria della Polizia Municipale di Salerno, negli ultimi due mesi, ha elevato 40 verbali per violazione alle normativa sulle pubbliche affissioni, contestando ai rispettivi responsabili sanzioni di 412 euro cadauna per un ammontare complessivo di 16.480 euro. Dai controlli ad alcune attività abusivamente pubblicizzate è emerso, tra l’altro, che una società di autonoleggio con conducente di…
Leggi tutto...
Nel corso di questo fine settimana sono proseguiti i controlli disposti dal Questore della Provincia di Salerno, mirati a garantire l'ordine e la sicurezza pubblica in città, con ottimi risultati operativi. Due persone sono state arrestate, una per spaccio di droga e l’altra per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, e due parcheggiatori abusivi sono stati sottoposti al DASPO URBANO. I servizi, infatti, hanno riguardato sia l'ordinario controllo del territorio, sia il contrasto delle emergenti attività delittuose quali lo spaccio di sostanze stupefacenti e l'illecita attività di parcheggiatori, nonché la tutela del trasporto pubblico con controlli su autobus di linea…
Leggi tutto...
Fruttuosa perquisizione in carcere dopo gli ultimi eventi critici accaduti nella Casa Circondariale di Salerno.  Gli uomini della Polizia Penitenziaria hanno esaminato e perquisito ogni anfratto del carcere. A darne notizia il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE. “Sono stati trovati telefoni cellulari, penne USB e droga, tutto abilmente occultato. A Salerno denunciamo da tempo che in carcere i detenuti tentato di tentano di farla da padroni nelle celle che sembrano diventati call center telefonici, traffico di sostanze stupefacenti, aggressioni tra detenuti e al  personale di Polizia Penitenziaria. La sicurezza non viene garantita da una popolata gestione del personale che vede potenziare…
Leggi tutto...
La Capitaneria di Porto di Salerno, sotto il coordinamento del Comandante Giuseppe MENNA, ha condotto una complessa operazione all’interno del porto commerciale finalizzata a verificare il corretto smaltimento dei rottami di ferro e acciaio. I militari, supportati dall’intervento del personale dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania, hanno esaminato il carico presente a bordo di diversi autocarri pronto ad essere imbarcato su una nave diretta in Sardegna. All’atto del controllo è stata riscontrata la presenza di materiali estranei, non classificabili come “rottami di ferro e acciaio” per i quali la normativa vigente impone l’obbligo di rispettare il limite del…
Leggi tutto...
Vincenzo Iannone Editore Srl Semplificata. P.IVA 05118310654. Sede legale: via Vittorio Emanuele III n°18, Pellezzano (SA) 84080 R.V.G.N 160/2013

Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole