Gazzettino di Salerno

Martedi, 24 Aprile 2018  15:30:53
A+ A A-
Partirà, venerdì 23 marzo alle ore 19, dalla biblioteca del Liceo Statale “Francesco De Sanctis” di Salerno, dedicata a Michelantonio Sena, il carnet di eventi messi in cantiere dalla Associazione Marco Amendolara per divulgare il segno eclettico del poeta, nell’anno celebrativo del decennale della sua scomparsa, che saluterà diverse iniziative da quelle editoriali a conferenze, spettacoli, mostre. E’ questo un evento particolare inserito nel progetto d’istituto “Biblioteca innovativa”, coordinato dalla docente Mimma Virtuoso, unitamente ai colleghi, Annamaria Adinolfi, Stefania Stridacchio, Angela Rocciola, Antonella Valitutti e Dario Ianneci, in cui la poesia, attraverso le sue immense ali, incontrerà i linguaggi delle altre…
Leggi tutto...
12 mila chilometri che si srotolano, apparentemente senza via di scampo, nella vastità del continente euro-asiatico; una straordinaria istantanea di vita fatta di infinite culture, lingue e storie da raccontare. Questo, e molto più, è la Transiberiana, mitica linea ferroviaria che attraversando interamente lo sconfinato territorio russo collega le città di Mosca e Vladivostok, ai due estremi del Paese più grande del mondo. E se la letteratura è stata per più di un secolo affascinata ed ispirata da questo “segmento” ferroviario unico nel suo genere, non è possibile rimanere indifferenti a quest’ultimo impegno narrativo ad opera di Vittorio Russo: “Transiberiana”. Presentato…
Leggi tutto...
Si terrà venerdì 23 febbraio alle ore 18.00, presso la Casa Museo Joe Petrosino a Padula, la presentazione del libro “Il Cratere – Che fine fanno i ragazzi di camorra” di Gianni Solino, referente provinciale di Libera a Caserta. Un testo breve, ma profondo e complesso come le tematiche che affronta. Il punto di partenza é quello di più immediata percezione nell’immaginario collettivo: le operazioni investigative della magistratura e delle forze dell’ordine che hanno condotto, non senza fatica, allo smantellamento del clan dei Casalesi. Eppure qualcosa ancora manca a risanare le profonde ferite di un territorio che se per un…
Leggi tutto...
Ogni viaggio è, nella sua essenza, un movimento da un punto a un altro. Geografico, di norma, ma anche interiore. Esistono modi di viaggiare innumerevoli, quanti gli occhi che osservano il mondo. Viaggiare è accostamento, ricerca, scoperta, approdo, tappe, mai meta, vacanza, ozio, avventura. A due anni dalla scomparsa del clarinettista Giovanni Procida, la moglie Alessandra Sciarelli e la figlia, Carla, unitamente agli amici Maria Teresa Schiavino, hanno inteso raccogliere in un volumetto le immagini dei “viaggi musicali” della coppia di musicisti, dal titolo “Sempre meglio che lavorare”, che verrà presentato giovedì 15 febbraio, alle ore 18, nel corso di…
Leggi tutto...
L’anteprima nazionale del nuovo albo a fumetti del Commissario Luigi Ricciardi della Sergio Bonelli Editore, l’enigmatico e affascinante personaggio nato dalla prolifica penna di Maurizio de Giovanni; un seminario di livello internazionale sui linguaggi del Noir, con la collaborazione dell’Osservatorio Culture Giovanili dell’Università di Salerno e la partecipazione di Biagio Proietti, che ha scritto i grandi sceneggiati degli anni Settanta, come “Dov’è Anna?” e “Ho incontrato un’ombra”; una decina di presentazioni e reading letterari sul meglio della produzione nazionale nel campo della letteratura gialla, poliziesca, noir e thriller. Anche quest’anno i grandi scrittori Noir d’Italia si riuniscono a Salerno per…
Leggi tutto...
Aperitivo con l’autore per l’ultimo appuntamento prima di Natale di “Intrigo a Ischia”, romanzo giallo di Piera Carlomagno, edito da Centauria Libri. L’Associazione culturale Bookcrossing di Camerota, ospiterà l’evento giovedì 21 dicembre alle 18, al bar Zancale, Lungomare Trieste 49. Condurrà Pietro Avallone. Sarà presente l’autrice. Il libro Due omicidi, il primo nel mondo degli hotel di lusso a Ischia, il secondo tra i vicoli della Sanità a Napoli, due mondi lontanissimi, due casi diversi. Oppure no? Indaga Annaluce Savino, spregiudicata cronista avvezza alle luci e alle ombre del bel mondo ischitano. Indaga il commissario Baricco, affascinante torinese trapiantato tra…
Leggi tutto...
ASD APS Partizan Salerno. C. F. 95152990651. Sede operativa: via Cristoforo Capone 47, Salerno 84135. R.V.G.N 160/2013. Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013.

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole