Gazzettino di Salerno

Martedi, 20 Febbraio 2018  22:05:39
A+ A A-
Nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 febbraio l'Associazione Riciclando Riciclando sarà presente a Salerno in Piazza San Francesco con lo scopo di promuovere e realizzare progetti di sensibilizzazione, prevenzione e sostegno del riciclo. Di particolare rilievo il progetto denominato RI-UTILIZZIAMO INSIEME che troverà al sua massima espressione nel Laboratorio che si terrà domenica 25 dalle 10 alle 13 e che prevede il coinvolgimento e la partecipazione dei più piccoli, in particolare dei bambini delle scuole dell'infanzia e primarie. Mentre gli adulti potranno barattare o acquistare prodotti inizialmente destinati in discarica modificati, restaurati e dati loro una seconda vita.…
Leggi tutto...
Il Comune di Salerno – con l'assessorato all'Ambiente - ha aderito alla quattordicesima edizione della campagna "M'illumino di Meno", iniziativa simbolica finalizzata alla sensibilizzazione al risparmio energetico, promossa dal programma Caterpillar di Radio2. Dal 2005, ogni anno, la trasmissione di Radio2, Caterpillar, chiede ai suoi ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono proprio indispensabili alle 18:00 di un pomeriggio di febbraio. per il 2018 sarà venerdì 23. Quest’anno Caterpillar e Radio2 dedicano M’illumino di Meno alla bellezza del camminare e dell'andare a piedi. Perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo. Dalle ore 17:00 alle ore 20:00 del 23 febbraio, a Salerno, verrà spenta l'illuminazione esterna di Palazzo di Città.…
Leggi tutto...
“Non ci sono soltanto le ecoballe da smaltire. L’inchiesta di Fanpage ha riportato all’attenzione nazionale un allarme ambientale che dura da decenni e che la politica non ha voluto risolvere: quello dello smaltimento dei fanghi di depurazione, un vero e proprio buco nero. In Campania sono circa 350mila le tonnellate di fanghi da depurare ogni anno provenienti dagli impianti presenti in regione. Il prezzo medio per lo smaltimento si aggira intorno ai 145 euro a tonnellata, portando quindi il giro d’affari legale a 50 milioni di euro all’anno a carico dei vari enti, da quello regionale a quello locale. Tonnellate di rifiuti speciali che oggi vengono trasportate…
Leggi tutto...
La Protezione civile della regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore Giallo a partire dalle ore 20:00 di questa sera. In particolare, sulle zone indicate come 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, area Vesuviana) e 3 Penisola Sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), a causa del peggioramento meteo che interesserà tutta la regione, si prevede che le precipitazioni sparse a carattere  di locale rovescio o temporale potranno generare un rischio idrogeologico localizzato con possibili allagamenti di locali interrati o a pian terreno, ruscellamenti superficiali, fenomeni di rigurgito dei sistemi urbani di smatimento delle…
Leggi tutto...
Il direttivo regionale di Legambiente, riunitosi stamattina presso la sede di Piazza Cavour, ha eletto Mariateresa Imparato, nuovo presidente e Francesca Ferro, nuovo direttore di Legambiente Campania.  Un percorso di avvicendamento avviato già nel corso del X Congresso regionale e che è proseguito in questi anni con l’obiettivo di fare di Legambiente un’associazione aperta e accogliente, in grado di parlare con tutti, nella società civile come nelle istituzioni, per raggiungere obiettivi concreti per il bene comune, per affrontare i cambiamenti e le battaglie che attendono l'associazione, perché l’ambiente è sempre più al centro del cambiamento in Campania e nel resto del Paese. Così…
Leggi tutto...
“Grazie all'inchiesta dei giornalisti di Fanpage, si delinea un quadro complesso e per larghi tratti inquietante, confermando l’esistenza di modalità e meccanismi illeciti-criminali in vigore in Campania da anni. Confidiamo nell'operato della magistratura: ora si faccia fino in fondo chiarezza”. Legambiente in una nota commenta inchiesta del quotidiano online Fanpage sullo smaltimento illegale dei rifiuti in Campania. Secondo ultimo rapporto Ecomafia di Legambiente sono in aumento i reati contestati nella gestione dei rifiuti, dove la Campania si conferma maglia nera a livello nazionale, con sono 936 le infrazioni accertate 1.151 le persone tra denunciate e arrestate e con 463 sequestri. La classifica regionale vede la provincia di Napoli maglia nera, prima…
Leggi tutto...
ASD APS Partizan Salerno. C. F. 95152990651. Sede operativa: via Cristoforo Capone 47, Salerno 84135. R.V.G.N 160/2013. Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013.

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole