Gazzettino di Salerno

Mercoledi, 23 Maggio 2018  08:21:56
A+ A A-
Il Salone delle Feste di Lorenzo Live 2018 arriva al PalaSele di Eboli venerdì 25, sabato 26 e lunedì 28 maggio per tre imperdibili appuntamenti con il più incredibile di tutti i concerti di Lorenzo che ha già entusiasmato più di 400 mila persone e ha già totalizzato 50 serate sold out. Anche a Eboli i biglietti per le prime due date sono tutti esauriti già da tempo, mentre sono ancora disponibili gli ultimissimi biglietti per lo show di lunedì. È la prima volta che Jovanotti si esibisce al PalaSele. Lorenzo Live 2018 è una grande festa e lo spettacolo…
Leggi tutto...
Musica, mostre, installazioni, danza, azioni teatrali, incontri d’autore in riva al mare del Cilento. Torna dall’1 al 3 giugno il Meeting del Mare, festival ideato e diretto da don Gianni Citro, giunto quest’anno alla XXII edizione. Dopo l’anteprima dello scorso aprile a Sapri (SA), con Diodato e Tartaglia Aneuro, l’happening che ogni anno raduna migliaia di giovani da tutto il Sud Italia approda nuovamente al porto di Marina di Camerota (SA), per tre giorni e tre notti di concerti, incontri ed eventi artistici, rigorosamente a ingresso gratuito, incentrati sul tema di questa edizione: ADESSO. Tre gli headliner, uno per ogni giornata del festival con…
Leggi tutto...
L’Electric Ethno Jazz, la formazione capeggiata da Stefano Giuliano al sax, Domenico Andria al basso e Pietro Ciuccio voce e percussioni arricchita dalla voce della cantante cilentana Paola Salurso è la proposta musicale di venerdì 4 maggio dalle ore 22.00 dell’ultimo concerto della rassegna invernale MoroInJazz nelle sale del Jazz Club Il Moro di Cava de’ Tirreni (Sa). L’ensemble di provenienza campana, che traduce i suoni provenienti dalla Grecia, dal Nord Africa, dal Medioriente, dalla Spagna e naturalmente dall’Italia, in un sound originale attraverso l’utilizzo di strumenti elettronici e di Loop che offrono al pubblico un concerto dai tratti decisamente moderni sarà protagonista del concerto del…
Leggi tutto...
Un giorno dal sapore dolce-amaro, quello del Primo Maggio, che puntualmente risveglia sentimenti di rabbia e di speranze mai abbandonate. Mai come quest’anno Salerno ha vissuto a pieno questo vortice di sensazioni, dividendosi tra una mattinata contraddistinta da cortei e manifestazioni all’insegna di rivendicazioni e proteste per un lavoro diverso, nuovo e soprattutto affidabile e sicuro, ed una serata invece riservata a musica, divertimento e riflessione, con il ritorno del concerto del Primo Maggio salernitano tenutosi alla spiaggia di Santa Teresa. Dopo 11 anni, il “concertone” torna a Salerno grazie all’impegno e alla collaborazione delle sigle sindacali CGIL-CISL-UIL, e del…
Leggi tutto...
Si terrà domani il concerto del Primo Maggio a Salerno, organizzato dalle sigle sindacali CGIL-CISL-UIL, congiuntamente al comitato promotore “Verso il 1° maggio". L'evento avrà quale parola d'ordine “Diritti, solidarietà e lavoro” e sarà dedicato alle tematiche alla sicurezza sui luoghi di lavoro dando spazio ad artisti giovani e meno giovani che si esibiranno sul palco. "Mujeres Creando", un quintetto pop napoletano composto da sole donne che ha vinto di recente il premio Web Social con un suo brano, Roberto Billi, cantautore folk rock, ex frontman della band "I ratti della Sabina" saranno gli artisti che chiuderanno la lunga maratona musicale…
Leggi tutto...
Questa mattina, giovedì 26 aprile a Palazzo di Città, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del concerto del 1 maggio a Salerno, organizzato dalle sigle sindacali CGIL-CISL-UIL, congiuntamente al comitato promotore “Verso il 1° maggio". L'evento avrà quale parola d'ordine “Diritti, solidarietà e lavoro” e sarà dedicato alle tematiche alla sicurezza sui luoghi di lavoro dando spazio ad artisti giovani e meno giovani che si esibiranno sul palco.Alla conferenza di presentazione sono intervenuti: l'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno Nino Savastano, il consigliere comunale Nico Mazzeo, il presidente ARCI Salerno Francesco Arcidiacono, il portavoce del comitato…
Leggi tutto...
ASD APS Partizan Salerno. C. F. 95152990651. Sede operativa: via Cristoforo Capone 47, Salerno 84135. R.V.G.N 160/2013. Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013.

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole