Gazzettino di Salerno

Mercoledi, 23 Maggio 2018  08:24:39
A+ A A-
Il consigliere comunale d’opposizione Dante Santoro è stato il primo a denunciare l’emergenza ratti a Salerno, oggi ha postato la foto di un topo che invadeva il Corso Vittorio Emanuele che è diventata virale: “Uno schifo, ormai siamo invasi dai topi a Salerno. Il sindaco è il responsabile della salute pubblica, se non è in grado di far intervenire idoneamente l’ ASL andrò io personalmente a chiedere che facciano il loro dovere. Sono pronto ad un sit-in di protesta pur di ottenere interventi necessari”.     (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
Leggi tutto...
“Appare assurdo che il Comune di Salerno, parte civile nel processo Crescent, si sia opposto durante l’ultima udienza all’acquisizione di ulteriori atti voluta e richiesta dalla pm”. Dante Santoro, consigliere comunale del gruppo “Giovani Salernitani – DeMa”, stigmatizza il comportamento tenuto in aula dall’avvocato nominato dal Comune di Salerno. “La parte civile è tenuta a fare gli interessi della comunità – prosegue Santoro – e quindi deve essere attenta ad ogni elemento utile a far chiarezza sulla verità. Questo è un processo che vede tra gli imputati l’attuale governatore della Campania Vincenzo De Luca, attuali consiglieri regionali ed alcuni tra…
Leggi tutto...
Ieri si è tenuta la prima edizione dell’evento “Fabbrica delle idee – storie vincenti made in Campania”, una giornata densa di racconti ed incontri voluta ed organizzata dal consigliere comunale Dante Santoro e, come lui ci tiene a definirli, da un gruppo di ‘eroici attivisti’. Presso le sale del Museo Diocesano di Salerno si sono così tenuti incontri con protagonisti del mondo dell’imprenditoria, del volontariato e della società civile, che si sono distinti per intuizioni o azioni valorose, a cui il consigliere comunale ha consegnato anche un’ attestato di ambasciatori del territorio: ”Le storie vincenti dei nostri territori sono quelle di…
Leggi tutto...
Ha avuto inizio oggi presso la sede salernitana di Via Roma di Fratelli d'Italia la Scuola di formazione politica, presentata la scorsa settimana dall’On. Edmondo Cirielli e dal Sen., diretta dai prof. Gherardo Marenghi e Marcello Feola, e dall’ing. Giovanni Fortunato, responsabile del settore Enti Locali. Ospite il prof. Augusto Sinagra, ordinario di diritto dell'Unione Europea che ha intrattenuto il numeroso pubblico sul tema della difesa della sovranità nazionale. A prendere parte alla lezione anche i dirigenti di partito, tra cui il coordinatore provinciale Imma Vietri, il portavoce di collegio Rino Esposito, la portavoce cittadina Elena Criscuolo e i ragazzi di Gioventù Nazionale. L'argomento è stato affrontato nella triplice prospettiva storica, politica e…
Leggi tutto...
"Mentre ci prepariamo a vivere il debutto della stagione lirica con una versione originale del Flauto Magico di Mozart, che presenta alcune parti tradotte in lingua napoletana, assistiamo ad uno squallido ed infondato attacco del M5S contro il Teatro Verdi, Salerno e la Cultura. E’ un attacco a Salerno e alla cultura che viene da chi è nemico della nostra città. Replichiamo con sdegno ad un triste tentativo di denigrare un’eccellenza della cultura italiana, il Teatro Verdi è nel ristretto novero dei Teatri di Tradizione,  sostenuta dalla Regione Campania". A dichiararlo è l'amministrazione comunale, attraverso un comunicato stampa. "Il Teatro…
Leggi tutto...
"L’11 maggio riparte l’ennesima stagione lirica del Teatro Verdi di Salerno. Sul sito web del Comune, anche quest’anno, vengono pubblicizzate in pompa magna le prossime esibizioni che costeranno tre milioni settecentosettantacinquemila euro ai salernitani, così come deliberato dalla Giunta comunale il 22 marzo scorso. Nulla cambia nella compagine dirigenziale delle opere che vede in prima fila il direttore artistico Daniel Oren gestire l’intera somma per la messa in scena delle cinque opere liriche a cui, come si legge in delibera, verrà affiancato un segretario artistico individuato, ancora una volta, in Antonio Marzullo. Eppure quest’anno, sollecitato anche dalle dimostranze di questo gruppo…
Leggi tutto...
ASD APS Partizan Salerno. C. F. 95152990651. Sede operativa: via Cristoforo Capone 47, Salerno 84135. R.V.G.N 160/2013. Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013.

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole