Gazzettino di Salerno

Sabato, 18 Novembre 2017  05:15:42
A+ A A-

Dati Svimez, Santoro attacca l'amministrazione comunale ma viene smentito In evidenza

"Leggiamo dati tristi in queste ore, purtroppo sono solo la riprova di ciò che diciamo da tempo". Queste il commento del consigliere di Giovani salernitani - Dema Dante Santoro, dopo l'uscita dei dati Svimez sulla ricchezza delle città del Sud Italia. Salerno è risultata, infatti, essere l'ultima in classifica e dunque la più povera del Mezzogiorno. "In questa città subiamo una politica disastrosa che in un decennio ha favorito la desertificazione industriale e commerciale - continua Santoro - solo chiacchiere e proclami in questi anni hanno portato ad un vero e proprio corto circuito del tessuto economico cittadino, con tasse portate alle stelle dall'amministrazione De Luca-Napoli per pagare i debiti milionari fatti da loro in questi anni. Devono andarsene e chiedere scusa, hanno fatto danni enormi che per i prossimi decenni pagheremo noi salernitani"

LA NOTA DEL COMUNE DI SALERNO

"In merito alle notizie diffuse da alcuni organi di stampa che citano il Rapporto Svimez e fanno riferimento a presunti tassi di povertà nella città di Salerno, si precisa che – in seguito a contatti diretti del Comune di Salerno con la Svimez – non è stato confermato alcun indicatore attribuibile alla città di Salerno e alla sua provincia. La stessa Svimez ha precisato al Comune di Salerno che il Rapporto presentato il 7 novembre scorso non contiene analisi disaggregate riferite alle singole città o alle singole province. Pertanto, non hanno fondamento le prese di posizioni che si sono succedute in queste ore e che sono scadute nella strumentalizzazione, con il pericolo di danneggiare gravemente l’immagine della città di Salerno".

 

Ultima modifica il
Vincenzo Iannone Editore Srl Semplificata. P.IVA 05118310654. Sede legale: via Vittorio Emanuele III n°18, Pellezzano (SA) 84080 R.V.G.N 160/2013

Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole