Gazzettino di Salerno

Giovedi, 21 Giugno 2018  09:16:37
A+ A A-

Salerno: Giornalista di Fanpage aggredita durante la presentazione dei candidati dem In evidenza

Stamattina, al Grand Hotel Salerno, sono stati presentati i candidati della squadra del Partito Democratico nei collegi di Salerno. Secondo Piero De Luca, "è stata l'occasione per esporre il programma e ribadire il nostro forte impegno per rappresentare e difendere le istanze di questo territorio. Grazie al grandissimo entusiasmo e alla straordinaria partecipazione di oggi, continuiamo ancor più determinati fino al voto del 4 marzo".

"Il bagno di folla ed il partecipato entusiasmo che ha caratterizzato l'evento di presentazione della squadra Pd al Grand Hotel Salerno è la risposta concreta a chi pensa di impartire lezioni di democrazia al Paese. Una risposta forte, sentita e appassionata, per un modello di politica, il nostro, che è espressione di serietà, rigore, concretezza amministrativa e vicinanza ai problemi e alle istanze dei cittadini - ha aggiunto - Noi rappresentiamo un modo diverso di fare politica. Noi siamo abituati non a parlare contro qualcuno, ma a parlare di qualcosa. Abbiamo programmi, idee e progetti da portare avanti perchè crediamo che il Paese meriti il nostro impegno. Il lavoro, la sicurezza, la scuola e l'università, i diritti delle donne e delle famiglie, sono le priorità del nostro programma e su questi temi, ribadiamo, sono pronto in qualunque momento ad un confronto serio e puntuale con l'On. Di Maio - ha concluso De Luca Jr - Comprendiamo il suo nervosismo. Il calo dei cinque stelle nei recenti sondaggi dopo le vicende dei mancati rimborsi e l'impossibilita' di partecipare ad un confronto pubblico per incapacità, produce frustrazione. Noi lotteremo con tutte le forze, fino all'ultimo giorno di questa battaglia elettorale, con coraggio e lealtà, per portare avanti il nostro lavoro con tenacia e determinazione".

Aggredita giornalista di Fanpage

Durante l'incontro, è stata aggredita Gaia Bozza, giornalista di Fanpage. "Dal momento che non ci piacevano le “Testate” di Ostia - ha commentato Articolo21 - non abbiamo motivo per tacere di fronte alle “Manate” di Napoli. Chi ha perquisito la redazione di Fanpage, ha ora il dovere di punire gli aggressori e i mandanti delle sberle napoletane".

Nicola Fratoianni esprime solidarietà a Fanpage

"Il compito dei giornalisti è informarci, fare domande, aiutarci a interpretare la realtà. Chi lo fa non si merita certo né insulti, né spintoni né schiaffi - ha affermato il segretario di Sinistra Italiana -  Ancor più non se lo meritano i giornalisti e le giornaliste che lavorano a Fanpage, in prima linea per un giornalismo coraggioso e rigoroso. A tutti e a tutte loro va la nostra solidarietà. I dirigenti del Pd trovino il tempo per chiedere scusa per quanto avvenuto a Salerno".

 

Ultima modifica il
ASD APS Partizan Salerno. C. F. 95152990651. Sede operativa: via Cristoforo Capone 47, Salerno 84135. R.V.G.N 160/2013. Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013.

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole