Gazzettino di Salerno

Martedi, 22 Agosto 2017  17:38:32
A+ A A-
Nella mattinata odierna, personale di PG in servizio presso la Capitaneria di Porto di Salerno, ha eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP del Tribunale di Salerno, su conforme richiesta della Procura della Repubblica, relativo alla piscina di uno degli hotel extralusso della costiera amalfitana. Le indagini hanno consentito di accertare che le acque di controlavaggio dei filtri della piscina venivano immesse in fogna senza prima venissero sottoposte ad alcun tipo di trattamento depurativo e pertanto equiparate ex lege ad refluo industriale. Per tale motivo, la loro immissione in fogna necessitava di apposita autorizzazione, ma mai rilasciata alla…
Leggi tutto...
In data odierna, personale del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri ha eseguito un decreto di sequesto preventivo emesso dal GIP del Tribunale di Salerno, su conforme richiesta della Procura della Repubblica, relativo ad un intero lussuoso complesso alberghiero e di ristorazione del Comune di Amalfi. Il reato contestato è quello di cui all'art. 137 del D. Lgs n. 152/2006 ovvero lo scarico non autorizzato di acque reflue industriali, provenienti dalla struttura residenziale, dall'impianto di lavanderia, e dalle acque di contro lavaggio dei filtri di depurazione della piscina. In fase esecutiva, è stato inibito l'ultilizzo della piscina e della lavandaria nonché…
Leggi tutto...
In data 26 luglio 2017, personale del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri ha eseguito un decreto di sequesto preventivo emesso dal GIP del Tribunale di Salerno, su conforme richiesta della Procura della Repubblica, relativo alla piscina esterna facente parte ed al servizio di un noto lussuoso complesso alberghiero del Comune di Positano. Il reato contestato è quello di cui all'art. 137 del D. Lgs n. 152/2006 ovvero lo scarico non autorizzato di acque reflue industriali, derivanti dalla doccia di accesso alla piscina, dall'eccedenza della vasca di compenso della medesima piscina nonché delle acque di lavaggio e contro lavaggio dei filtri…
Leggi tutto...
Ieri, il personale della Compagnia CC di Amalfi, unitamente a quella della Stazione CC di Ravello, ha eseguito una ordinanza cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su conforme richiesta della Procura della Repubblica, applicativa della misura cautelare della custodia domiciliare nei confronti di Vincenzo Apicella nato il 19 settembre 1964, Antonio Castaldo nato il 1 giugno 1962, Antonino Russo nato il 19 settembre 1963, Catello Russo nato il 25 febbraio 1965, Giovanni Castaldo nato il 27 marzo 1958 e Carmine Iacono nato il 1 gennaio 1957 nonché dell’obbligo di dimora nei confronti di Michele Salvatore nato il 2…
Leggi tutto...
Vincenzo Iannone Editore Srl Semplificata. P.IVA 05118310654. Sede legale: via Vittorio Emanuele III n°18, Pellezzano (SA) 84080 R.V.G.N 160/2013

Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole