Gazzettino di Salerno

Sabato, 16 Dicembre 2017  21:22:08
A+ A A-

Agropoli- Paestum: Strade chiuse per la Maratona In evidenza

Si avvisano i cittadini che domenica 15 ottobre 2017, in occasione della tappa Agropoli- Paestum del Campionato Italiano di Mezza Maratona, resteranno chiuse, dalle ore 9.30 alle 11.30, le seguenti strade:

  1. Via Linora (Sp 278, da Agropoli fino all’altezza dell’intersezione con via Molino di Mare/Licinella);
  2. Via Licinella (Sp 278);
  3. Via Paolo Uccello;
  4. Via Torre di Paestum (intersezione Via Licinella-Via Paolo Uccello);
  5. Via Nettuno (Sp 189 dal quadrivio Cirio fino all’intersezione con Via di Torre di Paestum);
  6. Via Porta Marina (Sp 276);
  7. Via Tavernelle (Sp 276);
  8. Via Laghetto (intersezione Via Magna Graecia- Via Porta Aurea);
  9. Via Porta Aurea (Sp 276);
  10. Via Porta Sirena (Sp 188);
  11. Via Magna Graecia (dall’incrocio semaforico ex Cirio/Via Nettunofino all’incrocio semaforico Santa Venere);
  12. Via Molino di Mare (Sp 357).

Scusandoci per gli inevitabili inconvenienti, si invitano gli utenti della strada ad utilizzare i percorsi alternativi segnalati in loco.

Per eventuali informazioni contattare i seguenti numeri telefonici:

0828723599 Polizia Municipale di Capaccio Paestum

368977950 A.S. Atletica Libertas Agropoli

CAPACCIO PAESTUM, RIAPERTURA IN TEMPI RECORD DELLA SP 13a. Il Sindaco Palumbo: «È una dimostrazione di efficienza»

Riapre la strada provinciale Sp 13a, chiusa lo scorso 25 settembre a seguito della caduta di tre massi sulla carreggiata, in località Pietrale, lungo il primo tratto che conduce a Capaccio Capoluogo. È giunta stamattina a Palazzo di Città l’ordinanza di riapertura, emessa dal Settore Viabilità della Provincia di Salerno, che detiene la competenza sull’arteria in questione.

«Abbiamo completato in tempi record i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso così da poter restituire ai cittadini una strada di importanza fondamentale per raggiungere il Capoluogo – commenta il Sindaco di Capaccio Paestum, Franco PalumboÈ la dimostrazione che con competenza, impegno e forza di volontà i problemi si possono affrontare e risolvere celermente. Tutto diventa ancora più semplice quando c’è sinergia istituzionale, in questo caso tra il Comune di Capaccio Paestum e la Provincia di Salerno, per dare ai cittadini delle risposte in tempi rapidi».

I lavori di messa in sicurezza del costone roccioso che sovrasta la Sp 13a sono stati eseguiti, con un affidamento di somma urgenza, dall’impresa di rocciatori di Ferdinando Valentino di Palma Campania per un importo di 14.956,48+iva.

Ultima modifica il
Vincenzo Iannone Editore Srl Semplificata. P.IVA 05118310654. Sede legale: via Vittorio Emanuele III n°18, Pellezzano (SA) 84080 R.V.G.N 160/2013

Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole