Gazzettino di Salerno

Martedi, 24 Aprile 2018  15:27:17
A+ A A-
Oggi, presso la Direzione Generale dell’Asl Salerno, i Patronati aderenti all’accordo hanno sottoscritto la convenzione per effettuare il Servizio di Sportello Ticket relativo al rilascio dell’Autocertificazione per l’esenzione da reddito. A breve sarà reso noto anche l'elenco delle sedi periferiche dei vari patronati. Questi i Patronati che hanno sottoscritto la convenzione con l'Asl Salerno in data odierna: 1. EPAS-SALERNO 2. ENAC-SALERNO 3. EPASA-ITACO 4. INPAS SALERNO 5. ENCAL- CISAL 6. ENAPA 7. ITAL UIL 8. SIAS 9. ACAI 10. E.N.A.S.C. SALERNO 11. COLDIRETTI-EPACA 12. SENAS-SALERNO 13. AIC (ENCAL-INPAL) Si ricorda che CGIL INCA e INAS CISL avevano già sottoscritto la…
Leggi tutto...
Si è tenuto oggi presso la Sala De Sanctis della Regione Campania, un incontro con oltre quaranta rappresentanti dei più prestigiosi archivi e biblioteche campane. Presente anche l’Anci in rappresentanza dei Comuni per gli Archivi e le Biblioteche degli Enti Pubblici con le Direzioni Regionali competenti della cultura, ricerca e innovazione e il Gabinetto del Presidente. L’obiettivo è di creare un grande archivio regionale capace di dare valore all’importante e diffuso patrimonio archivistico e bibliotecario della Regione. Il progetto è finalizzato ad incentivare la fruizione e la valorizzazione delle risorse culturali di archivi e biblioteche presenti sul territorio, affinché parte del loro patrimonio storico…
Leggi tutto...
Le #100cene, il progetto di #foodraising più diffuso sul territorio italiano, giunge alla quinta edizione e si consolida come appuntamento di riferimento per gli appassionati di cibo e di giuste cause.L’iniziativa, che attraversa tutte le regioni d’Italia, vede coinvolti cuochi, ristoratori, volontari, appassionati di cucina e di EMERGENCY. Durante i mesi di marzo e aprile, infatti, i ristoratori coinvolti devolveranno una quota fissa del loro incasso ad EMERGENCY, coniugando il piacere della buona tavola con la possibilità di sostenere il Programma Italia, un intervento nato nel 2006 per rendere concreto il diritto alla cura per tutti, anche nel nostro Paese.La…
Leggi tutto...
Oggi a Roma, nel corso della verifica ministeriale sulle attività della struttura commissariale della Sanità campana, sono stati registrati importanti risultati, a cominciare dal via libera al nuovo Piano Ospedaliero. Per quanto riguarda gli adempimenti richiesti, sono stati sbloccati altri 300 milioni relativi al 2015, che si aggiungono ai 600 milioni già conseguiti per il 2013 ed il 2014- Complessivamente si è riusciti a recuperare da agosto scorso ad oggi, da quando il commissario è Vincenzo De Luca, 900 milioni di euro che erano bloccati da precedenti inadempienze. Nel corso della riunione è stato inoltre verificato il risultato economico positivo…
Leggi tutto...
La Procura di Salerno ha notificato un avviso di garanzia a 34 indagati, fra i quali Amministratori, Commissari Straordinari e Dirigenti, succedutisi dal 2014 al 2016 nella Asl Salerno, nonché ai titolari di alcuni Centri sanitari privati accreditati.Ai predetti si contestano irregolarità in relazione alla determinazione dei tetti di spesa per prestazioni sanitarie erogate da alcuni centri privati accreditati insistenti sul territorio salernitano.Per quanto attiene la posizione dell'attuale Direzione della Asl Salerno, la contestazione riguarderebbe il mancato adeguamento ai criteri dettati dal DCA 85 dell'8.8.2016, in una deliberazione del settembre dello stesso anno.La Direzione Strategica della Asl esprime fiducia nell'operato…
Leggi tutto...
Grazie ad una concreta ed efficace sinergia fra Asl, Azienda Ospedaliera e Comune di Salerno si avvia a felice conclusione la vicenda di un cittadino salernitano di 58 anni, grande obeso (circa 250 kg), abitante al terzo piano di una palazzina popolare non dotata di ascensore, colpito prima da ictus cerebrale e poi da una sindrome coronarica acuta. Grazie all’interessamento del Distretto Sanitario di Salerno, che ha svolto una preziosa opera di collegamento fra le varie istituzioni, si è riusciti a trovare per lui una soluzione riabilitativa che lo aiuti a risolvere i problemi che ancora vive, riacquistando una autosufficienza,…
Leggi tutto...
ASD APS Partizan Salerno. C. F. 95152990651. Sede operativa: via Cristoforo Capone 47, Salerno 84135. R.V.G.N 160/2013. Registrato presso il tribunale di Salerno il 28/02/2013 Registro stampa n. 4/2013 R.V.G. 160/2013 Cronologico n.401/2013.

Contatti: Gazzettino di Salerno

Sito Web realizzato da: Webartis di Silvio Caricasole