Paestum: grande successo per lo spettacolo di Fiorello

giugno 29, 2015 0 Di Asia

Prima tappa del tour estivo di Fiorello– Un grande successo inaspettato per la prima tappa del tour estivo di Fiorello, tra applausi, imitazioni e omaggi a grandi volti dello spettacolo.

1° data del tour estivo di Fiorello

Inutile, dire come il carisma di Fiorello abbia travolto immediatamente e fatto ridere il pubblico di Paestum. Esattamente, la prima data del tour si è tenuta a Paestum, precisamente nel Teatro dei Templi. Già nel periodo invernale, Fiorello aveva coinvolto un grande pubblico con il suo tour di 42 tappe dello spettacolo “L’ora di Rosario”, il quale ora torna in scena.

Ciò che rendere veramente speciale lo spettacolo, come riferiscono anche alcune persone dello stesso pubblico, è il fatto che ogni volta durante lo spettacolo c’è qualcosa di diverso, inaspettato che va a caratterizzare ogni singola performance.

Durante la prima data del summer tour di Fiorello, lo show man ha raccontato storie di quotidianità e tranquillità. Infatti, durante la serata Fiorello ha deciso di non portare davanti al pubblico tematiche di politica o di problemi sociali, proprio per fare in modo di trasportare il pubblico in una sorta di realtà parallela positiva per la durata dello spettacolo. Inoltre, sono stati anche presentati al pubblico due brani per omaggiare Tony Renis e Mina: Quando Quando Quando è Baby it’s cold outside. Da non dimenticare poi, le imitazioni di Fiorello nei confronti di volti famosi dello spettacolo italiano, come per esempio Eros Ramazzoti, Vasco Rossi, Marco Mengoni, Tiziano Ferro, i Negramaro, Jovanotti e Adriano Celentano.

Fiorello è stato accompagnato durante lo spettacolo da Enrico Cremonesi e la sua band e dal trio I Gemelli di Guidonia, mentre invece si vuole ricordare che l’evento è stato pensato da Fiorello con Claudio Fois, Francesco Bozzi, Pierluigi Montebelli, Federico Taddia, Piero Guerrera e con la regia di Solari.

Fiorello a Paestum

Durante il soggiorno a Paestum per la prima data del tour, Fiorello ha rilasciato alcune interviste e comunicati stampa. L’artista ha parlato di come si sia sentito a suo agio nella città, in particolar modo ha apprezzato i prodotti tipici, il cibo e anche l’accoglienza di Salerno.

Non sono mancate battute di umorismo, sopratutto visto il quantitativo di selfie richiesti dai fan di Fiorello.

Infine, Fiorello ha espresso la sua opinioni riguardo a come la televisione sia cambiata e di come gli piacerebbe portare il suo divertentissimo show in TV, senza però renderlo commerciale. Ovviamente, al momento il suo non resta che un desiderio e lo show continuerà con le date prestabilite.