Esenzione 7rq: di cosa si tratta, chi può beneficiarne e come si richiede

Esenzione 7rq: di cosa si tratta, chi può beneficiarne e come si richiede

27 Gennaio, 2020 0 Di Federica S.

Il 7RQ è un codice di esenzione sanitaria prevista per chi risiede nella Regione Veneto. Si tratta di un’agevolazione riservata a coloro che appartengono ad un nucleo famigliare che percepisce un lordo complessivo non superiore ai 29 mila euro. La cifra si riferisce sempre all’annualità precedente e permette di ottenere uno sconto sulla quota fissa delle ricette mediche da 10 a 5€.

Per calcolare il reddito complessivo è sufficiente sommare i redditi di ciascun familiare intesi come quelli rilevati ai fini fiscali (non si prendono in considerazioni quelli anagrafici) come per esempio coniuge e figli a carico, di cui si godono detrazioni dovute ad un reddito inferiore ai 2.840,51 €. In caso di disoccupazione si considerano solo coloro che hanno già lavorato in precedenza e hanno versato contributi e che attualmente sono iscritti al centro per l’impiego.

Esenzione 7qr

La Regione Veneto, il 6/08/11 ha disposto un ticket aggiuntivo per le persone che non fanno parte di questa esenzione a reddito. In pratica ogni prestazione ambulatoriale costa 10 € per tutti coloro che guadagnano complessivamente più di 29.000 euro, mentre per chi ha un reddito inferiore il costo è di 5 euro. In questa agevolazione sono previste sono le prestazioni e non i farmaci.

Domanda

Richiedere l’esenzione è molto semplice. Cud alla mano, e verificato di avere i requisiti richiesti, puoi scaricare il modulo di domanda direttamente dal sito della Regione Veneto al link https://salute.regione.veneto.it/servizi/esenzioni compilando il form con il numero di tessera sanitaria, codice fiscale e ULSS di riferimento scegliendo quella giusta dal menù a tendina che comprende i 9 distretti di

ULSS 1: zona delle Dolomiti;
ULSS 2: zona della Marca Trevigiana;
ULSS 3: zona della Serenissima;
ULSS 4: zona del Veneto Orientale;
ULSS 5: zona della Polesana;
ULSS 6: zona della Euganea;
ULSS 7: zona della Pedemontana;
ULSS 8: zona della Berica;
ULSS 9: zona della Scaligera.

Una volta scaricato il modulo, puoi consegnarlo allo sportello della tua ULSS di zona, che ti darà subito il certificato di esenzione. Questo va consegnato al tuo medico di base che ne inserirà il codice sul suo database. Da questo momento ogni ricetta che farà sarà completa di esenzione.

Modalità di riconoscimento

E’ importante esibire il certificato al proprio medico di base, il pediatra o altri specialisti al momento in cui viene prescritto un esame o una visita. Il numero di esenzione infatti deve apparire sull’impegnativa. In caso di eventuali disguidi bisogna sempre rivolgersi al proprio sportello di riferimento.

Rinnovo e scadenza

Solitamente l’esenzione 7QR dura un anno e non è cumulabile con esenzioni complete già previste come per esempio: esenzioni per detenuti e internati ,volontari del servizio civile,danno da trasfusioni, vaccinazioni e emoderivati, quota fissa totale o parziale,per malattia rara,per gravidanza, per patologia ,per celiachia,per ex donatori di sangue, midollo osseo e organo tra viventi, per infortunati sul lavoro e affetti da malattie professionali.
Il rinnovo è di fatto una nuova richiesta fatta da zero, quindi si ripetono le procedure già fatte nell’anno precedente.