Scommesse live: cosa sono e come funzionano

Scommesse live: cosa sono e come funzionano

Luglio 6, 2020 0 Di Claudio

Dalla vecchia schedina di strada ne è stata fatta tanta, arrivando ad oggi alle scommesse online, un sistema davvero pratico e smart per puntare sugli incontri sportivi. Una delle novità più gettonate sono però le scommesse live, una modalità innovativa che consente di aumentare il coinvolgimento nel betting. Vediamo di cosa si tratta e come funziona.

Cosa sono le scommesse sportive live

Di solito quando si scommette online basta registrarsi presso una piattaforma specializzata, dopodiché è possibile studiare le quote e realizzare la propria puntata. Questo sistema consente di analizzare con calma i pronostici, verificare la convenienza delle quote e scegliere la posta sull’incontro in modo semplice e tradizionale.

Con le scommesse live tutto diventa più emozionante, poiché le quote non sono fisse ma cambiano in tempo reale, quindi è possibile piazzare la puntata in qualsiasi momento. Ad esempio si può iniziare con la vittoria di una squadra, mentre se alla fine del primo tempo il match non va come sperato è possibile fare un’altra posta sul risultato opposto.

Le scommesse sportive live sono disponibili presso portali di betting come Melbet, un operatore che mette a disposizione sia l’opzione live che multi-live, con tantissimi incontri in programma ogni giorno. Ovviamente Melbet è un sito sicuro e affidabile, in possesso delle licenze previste dalle normative di legge e con un’ottima reputazione dell’ambiente.

In questo modo basta registrarsi e aprire un conto di gioco, usufruendo anche di bonus di benvenuto e promozioni speciali per i clienti. La sezione live betting è veramente ben configurata, con quote vantaggiose e un’interfaccia grafica moderna e ben realizzata, inoltre è disponibile un efficiente servizio di assistenza e diversi sistemi di pagamento tra cui anche le criptovalute.

Come funzionano le scommesse live

Per scommettere live sullo sport bisogna avere innanzitutto una buona connessione internet, affinché sia possibile seguire l’evento sportivo in modo adeguato. Come abbiamo visto è necessario aprire un conto di gioco, rivolgendosi a piattaforme qualificate in grado di offrire un servizio di qualità per il live betting come Melbet.

Il passo successivo consiste nello scegliere l’appuntamento sportivo sul quale concentrarsi, oppure selezionarne più di uno qualora si abbia già un po’ di esperienza con le scommesse dal vivo. A questo punto non resta che capire come fare le puntate, in base all’analisi dell’incontro e agli storici dei risultati dei due club o dei giocatori in sfida tra loro.

Facciamo l’esempio di una partita di calcio, sicuramente l’opzione più popolare per questo genere di scommesse online. Se i pronostici sono favorevoli per la squadra X possiamo realizzare una posta sul team vincente, aggiungendo se desiderato varianti come l’handicap o l’under-over. Dopo il primo tempo la squadra è in vantaggio, tuttavia sappiamo che l’avversario potrebbe rimontare.

Con il live betting possiamo controllare le quote aggiornate in tempo reale e scoprire un fatto interessante, ovvero che la vittoria dell’avversario paga molto bene. La scelta potrebbe essere dunque mantenere la prima puntata, realizzandone un’altra sul recupero della squadra che al momento sta perdendo, perché sappiamo che è già successo in passato, oppure reputiamo che il club in vantaggio potrebbe subire un calo della prestazione.

Se il risultato rimane invariato si ottiene comunque un risultato positivo con la prima scommessa, mentre se al termine della partita il match è ribaltato si mette a segno la seconda puntata. Naturalmente è solo una semplificazione, infatti bisogna considerare tantissime variabili e la possibilità di scommettere su varie opzioni, come il numero di calci d’angolo o di cartellini gialli.

Live betting: l’importanza dei pronostici e dell’esperienza

Rispetto al betting tradizionale, un sistema statico in cui le quote non cambiano dopo il fischio d’inizio, con le scommesse dal vivo tutto muda continuamente fino al termine dell’incontro. Sicuramente aumentano le opportunità, in quanto è possibile piazzare più puntate, coprire le scommesse iniziali e sfruttare gli aggiornamenti delle quote.

Allo stesso tempo bisogna prestare maggiore attenzione, infatti il live betting richiede un’accurata preparazione, è necessario seguire l’evento sportivo e bisogna valutare scrupolosamente i pronostici. Una volta che il match comincia si svolge tutto rapidamente, perciò è necessario prendere decisioni veloci senza il tempo di analizzare tutto di nuovo.

Per questo motivo le scommesse dal vivo sono un’evoluzione del betting classico, una modalità che richiede un minimo di competenza e una conoscenza dello sport sul quale si vuole puntare. La soluzione migliore è scegliere sempre una disciplina che si conosce bene, ad esempio partendo con le partite della Serie A della propria squadra del cuore.