Fondotinta biologici: perché utilizzarli, benefici e costi

Fondotinta biologici: perché utilizzarli, benefici e costi

6 Gennaio, 2020 0 Di Giusy

Sempre di più si fa strada, tra commercio e richiesta di prodotti, il confezionamento l’utilizzo di articoli di tipo biologico. I vantaggi di questi prodotti sono tanti e riguardano vari aspetti della nostra vita: sono attenti all’ambiente, non vengono sperimentati sugli animali e fanno bene a chi li consuma.

I prezzi, naturalmente tendono ad elevarsi rispetto ai prodotti di tipo chimico-industriale, in quanto i costi degli ingredienti naturali vegani o vegetariani e la manifattura per ciò che riguarda la produzione artigianale, hanno un prezzo maggiore già dai primi step della creazione degli articoli. Particolare attenzione, parlando di prodotti biologici, è meritata dal fondotinta. Elemento fondamentale della base make-up che determina la buona riuscita o meno del look.

Il fondotinta: amico o nemico della pelle?

Per anni, il fondotinta, è stato oggetto di accese discussioni e giustamente o ingiustamente incolpato di problemi alla pelle quali impurità, rossori, acne e punti neri. La verità sta nel mezzo: determinate patologie dermiche hanno origine genetica, dipendono dalle abitudini di vita, dall’alimentazione, dall’età.

Il fondotinta classico, chimico, contenente i famigerati siliconi e parabeni, tende ad aggredire la pelle e non lasciarla respirare nel modo giusto. Questo, in sintesi, aggrava una situazione già esistente ma può anche creare disturbi ad una pelle particolarmente sana, qualora venisse utilizzato ogni giorno. Il fondotinta, inoltre, è proprio il nucleo su cui bisogna concentrare l’attenzione per avere una pelle bella e luminosa.

I fondotinta biologici, invece, non solo rispettano la pelle ma risultano addirittura curanti; essendo spesso arricchiti di eccipienti altamente idratanti, riequilibranti e lenitivi, sono passati da essere acerrimi nemici della pelle al più fedele alleato da portare sempre con sé, sul proprio viso! Un gran salto di qualità!

Il trand, la produzione e i costi

Nell’occhio del mirino del business di questi ultimi anni c’è proprio il make-up. Grazie alle influenze dei nuovi mezzi di comunicazione, infatti, siamo nel periodo di massimo splendore del settore. Sebbene però, alcuni brand in voga da anni abbiano successo con o senza prodotti biologici, molti di questi hanno deciso di creare linee dedicate agli amanti del bio e di inserirle all’interno del loro listino.

Altri marchi, invece, sono pienamente improntati su quest’onda e nascono proprio come aziende produttrici di prodotti biologici che hanno al loro interno, proprio i fondotinta. I prezzi variano molto e partono dagli 8 euro fino ad arrivare ai 70-80 euro per i prodotti meglio lavorati con packaging che contengono molti ml o grammi di prodotto.