I viaggi della gnocca: di che cosa si tratta? E’ ancora online?

I viaggi della gnocca: di che cosa si tratta? E’ ancora online?

25 Settembre, 2019 0 Di Serena

Quando si parla di turismo, nella maggior parte delle volte, si intendono viaggi alla scoperta di paesi e nuove culture. Ma che cosa sono i viaggi della gnocca? Il portale dedicato è ancora online? I viaggi della gnocca sono stati così ribattezzati per descrivere il turismo della seduzione, meglio conosciuto come turismo strettamente sessuale. Quando si pensa al turismo sessuale maschile è facile associare luoghi come l’Ucraina, la Thailandia, l’Ungheria ma anche il Brasile.

Come funziona il sito online dedicato

Come funziona il sito online dedicato ai viaggi della gnocca? Se per alcuni potrebbe suonare alquanto strano questa tipologia di viaggi rappresenta una realtà poco affrontata a livello mediatico. Il turismo sessuale attira ogni anno un sacco di uomini, decisi a partire alla volta di un paese straniero dove poter vivere esperienze seducenti di sesso.

L’Italia vanta uno dei primi primati in rapporto al turismo sessuale, spesso oltre i limiti della legalità. I viaggi della gnocca vengono anche chiamati gnocca travels. Se ricercati all’interno dei motori di ricerca online, come Google, il primo risultato rimanda a quello di un portale online, organizzato nei minimi dettagli e ricco di link opzionali. All’interno del sito web si possono visionare tutte le esperienze riportate da diversi uomini in merito ai propri viaggi all’insegna della seduzione.

Le testimonianze presenti raccontano nel dettaglio in quale paese recarsi, dove reperire night club, ma soprattutto case di appuntamenti a pagamento, specificandone i prezzi e le indicazioni stradali. Un altro particolare presente all’interno del portale dedicato ai viaggi della gnocca è sicuramente il linguaggio scritto. Il gergo non si avvale di mezzi termini e si rapporta nello specifico alle esperienze di seduzione dei viaggiatori.

Per i più sensibili le varie testimonianze possono apparire alquanto squallide e volgari. All’interno del sito web è possibile selezionare una meta e scoprire tutte le testimonianze presenti. L’oggetto della ricerca, al di là dei vari luoghi, risulta sempre essere la seduzione e la possibilità di incontrare ragazze dietro compenso di denaro.

Il sito web è ancora aperto?

Il sito dedicato ai viaggi della gnocca è ancora aperto e può essere reperito online all’indirizzo Gnoccatravels.com. La pagina iniziale informa gli utenti della necessità di possedere alcuni requisiti indispensabili per la navigazione, come la maggiore età. 

Accettando i termini di utilizzo si esclude qualsiasi responsabilità da parte dei gestori del sito web Gnoccatravels. La navigazione è gratuita e si possono postare commenti e pareri tra gli utenti presenti.